Carlos Sainz: «ho ancora voglia di sfidare la Dakar»

Lo chiamano “El Matador”, oppure il “re”, e non a caso, perché Carlos Sainz di un guerriero e di sovrano vero ha tutto: il portamento, l’eleganza, il coraggio, la cortesia. E i quarti di nobiltà (da La Stampa). Due mondiali rally vinti con la Toyota nel ’90 e nel ’92, ha domato il Rally Safari […]