Cilic, mi manda Ivanisevic

Marin Cilic ha piazzato l’ultimo rovescio e una nazione intera è andata in gol. «Ho subito chiamato a casa – ha raccontato Marin il gentile, lo sguardo buono sotto i sopraciglioni da rapace, dopo aver frantumato in tre set (6-3 6-3 6-3) le illusioni giap di Kei Nishikori nella finale degli Us Open – e […]

Federer, 33 anni da re

I trentatrè anni sono sempre un’età difficile per gli unti del signore – ne sa qualcosa Fernando Alonso che li ha appena festeggiati – ma Roger Federer, bisogna ammetterlo, ci sta arrivando divinamente (da Il Corriere dello Sport) . Martedì ha debuttato in scioltezza a Toronto rifilando un 6-0 6-2 a Peter Polansky e oggi si […]

Kyrgios, il ritorno dei canguri

Boris Becker era un uragano biondo, Nick Kyrgios è un lampo scuro che ieri con 37 ace ha spaccato in due Wimbledon e rispedito a casa in quattro set Rafael Nadal, il numero uno del mondo. Un’epifania, una rivelazione, un destino che inizia a compiersi. Un kirie eleison – abbi misericordia, signore – recitato nel […]

Venus Williams, il tennis messo a nudo

Venus Williams senza veli, nel corpo e nella mente. Nuda (come mamma Oracene l’ha fatta) e cruda (nei giudizi), anche con se stessa. (da Il Corriere dello Sport)L’anno scorso la maggiore delle Williams sisters a Wimbledon non c’era, fermata dalla sindrome di Sjogren, la malattia autoimmune contro cui dal 2011 si batte come una vera […]

Halep, operazione Grande Slam

C’è uno spettro gentile che si aggira per il Roland Garros, e il suo nome è Simona Halep. Uno spettro perché la romena è la numero 4 del mondo e del tabellone femminile, la più alta testa di serie rimasta in circolazione in un torneo dominato dalle sorprese, ma sono pochi – al di fuori […]

Ratzenberger, l’uomo del giorno prima

E’ l’uomo che tutti dimenticano, il pilota che non era un campione. Roland Ratzenberger, nato il 4 di luglio del 1960, morto il 30 di aprile di venti anni fa, il giorno dopo l’incidente di Barrichello, quello prima della tragedia di Senna, nel weekend più nero della F.1. Ratzengerger era nato a Salisburgo, le corse […]

La sfida di Kubica

«A me piacciono le cose difficili». E giù un sorriso dei suoi, diagonale, un po’ scaleno, ma irresistibile. Robert Kubica venerdì scorso è stato premiato al Gala della Fia come personalità dell’anno, preferito anche al Sebastian Vettel pigliatutto edizione 2013, e per una volta si può dire che le scelte istituzionali coincidono con quelle del […]

Vettel, l’uomo dal piede d’oro

Se durante i gran premi la regia televisiva, tranne che alla partenza e all’arrivo, non lo inquadra neanche più, una ragione c’è: Sebastian Vettel ormai non corre contro gli avversari, ma si batte contro la storia e contro i fantasmi. Quando vola sull’asfalto la sua RB9 non è più nemmeno un’astronave, ma una macchina del […]

Sachin Tendulkar, l’addio del Federer del cricket

Il mese prossimo, dopo aver partecipato al suo 200esimo test match, Sachin Tendulkar si ritirerà. Una notizia che sicuramente in Italia passerà inosservata, ma che ha già gettato nello sconforto almeno un miliardo – dicesi: un miliardo – di sportivi sparsi in India e nel resto del mondo che considera il cricket non un oscuro […]

Radwanska il nudo dello scandalo

Prima ha perso Wimbledon, poi ha smarrito la fede. O meglio: ha smarrito la retta via per seguire le tentazioni del diavolo. Così nel giro di una settimana o poco più Agnieszka Radwanska, polacca, numero 4 del mondo nel tennis è passata dal semi-paradiso dei Championships all’infernuccio delle polemiche sulle foto osée in cui appare […]