Pazza idea: Alonso a Le Mans (con Porsche)

 

535--644x362

«Magari Alonso lascerà la F.1 e si prenderà una pausa. Quest’anno è andato a Le Mans con il suo amico Mark Webber: la 24 Ore è ovviamente una gara che lo affascina». Magari quella di Toto Wolff, team principal della Mercedes, non è solo una battuta (da Il Corriere dello Sport). I programmi dell’ormai quasi ex-ferrarista per il 2015 non sono ancora noti, la soluzione più accreditata (e al momento più realistica ) è che si accasi alla McLaren-Honda dove è soprattutto il motorista giapponese a volerlo, ma dalla Germania arriva una ipotesi suggestiva. Secondo la Bild infatti sia al bi-campione del mondo di F.1 sia all’attuale pilota della Force India Nico Hulkenberg la Porsche avrebbe chiesto la disponibilità a partecipare l’anno prossimo alla mitica gara francese di endurance. Alonso non ha mai nascosto la sua voglia di correre almeno una volta nella vita la 24 Ore più famosa del mondo, in questo Wolff ha sicuramente ragione. Lo scorso giugno lo spagnolo, chiamato a dare il via proprio a Le Mans, aveva ribadito che «vincere la 24 Ore significa molto per tanti piloti, quindi un giorno io correrò qui. Questo è sicuro al 100 per cento – aveva aggiunto – ma succederà solo quando avrò finito con la F.1 perché si tratta di una gara che richiede test, tempo e allenamenti specifici, e io non sono abituato a fare le cose a metà». La prospettiva di un anno sabbatico dalla F.1 (in attesa che si liberi un sedile alla Mercedes) potrebbe però convincere Fernando ad anticipare i tempi. Sicuramente l’esperienza e i racconti di Mark Webber, l’ex pilota della Red Bull che da quest’anno è tornato alla sua vecchia passione disputando il campionato Endurance con la Porsche, deve averlo ulteriormente ingolosito. Nei giorni scorsi si era parlato anche di un possibile passaggio ai prototipi di un altro altro campione del mondo, Jenson Button, che proprio con l’arrivo di Alonso alla McLaren rischierebbe di trovarsi a spasso nel paddock della massima serie. «Il Campionato Endurance è una categoria formidabile che ha acquistato ulteriore forza con l’arrivo di Webber – ha dichiarato al Daily Mail l’agente di Button, Richard Goddard, ammettendo implicitamente l’interesse del pilota inglese – Jenson è una persona molto competitiva e quindi nel 2015 o troverà posto su una F.1 di buon livello oppure si rivolgerà altrove». Per la Bild la Porsche potrebbe anche decidere di schierare appositamente una terza vettura a Le Mans, da affidare a piloti F.1, e Nico Hulkenberg si sarebbe dichiarato «molto interessato» al progetto. Come ha sottolineato Alonso però la 24 Ore non è una gara da affrontare alla leggera, nei ritagli di tempo, quindi pare impossibile ipotizzare un impiego ‘volante’ di Fernando se l’anno prossimo sarà ancora impegnato in F.1. E sottolineiamo ‘se’.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: